Storia

Storia

E ra l’ormai lontano Ottobre 1972 quando un piccolo gruppo di appassionati fondò il G.S. Sprint Ghedi. Il primo anno tesserammo 3 corridori per arrivare in seguito ad una punta di 80 in un anno; in questi quarantadue anni abbiamo superato i 1600 tesserati, esclusivamente considerando le categorie giovanili. Infatti il punto fermo è sempre stato il settore giovanile, ponendo particolare attenzione all’aspetto educativo dello sport del Ciclismo, infondendo nei giovani atleti i valori di correttezza, onestà e rispetto degli avversari. Curare l’aspetto educativo e di crescita personale comunque non significa trascurare i risultati sportivi, che sono stati sempre ricchi. Con orgoglio mi sento di ricapitolare alcuni numeri, ricchi però di significato: abbiamo ampiamente superato il traguardo delle 1200 vittorie nelle categorie Giovanissimi, Esordienti ed Allievi, in gare su Strada, Pista, Gimkana, Ciclocross, Mountain bike e Triathlon. Tra le altre spiccano le 4 maglie Tricolori di Campione Italiano (2 di Giorgio Carini, 1 di Omar Baldan e 1 di Samanta Tracconaglia), 58 titoli di Campione Regionale ed innumerevoli titoli di Campione Provinciale. Annata eccezionale fu quella del 1997, con ben 128 successi. Nelle nostre file hanno militato atleti che poi hanno ottenuto ottimi risultati nelle categorie superiori, fino a raggiungere il passaggio nel ciclismo professionistico, come G.B. Bardelloni, Ivan Luna, Marco Marini, Stefano Cavallari, Maurizio Varini, fino ad arrivare ai giorni nostri con Simone Ponzi e Omar Lombardi. In campo organizzativo abbiamo realizzato oltre 200 gare e manifestazioni di ogni tipo, dal Campionato Italiano Macchine a Pedali, al Campionato Italiano dell’Aeronautica Militare, svoltosi all’interno dell’aerobase di Ghedi, ai corsi di Educazione Stradale nelle scuole. Mi piace ricordare l’iniziativa Antidoping, da me progettata e proposta al Comitato Provinciale di Brescia, realizzata poi con ottimo successo. Il grande salto di qualità, che ci ha fatto pensare in grande e realizzare iniziative originali ed innovative, è avvenuto con l’arrivo tra di noi del compianto Sig. Mario Cioli e del Sig. Costantino Merlo, che ci hanno sostenuto economicamente per molti anni. Le persone che hanno messo la loro professionalità e passione al servizio della società nel corso degli anni sono molte. Sperando di non offendere nessuno mi permetto di citarne solo alcune, a cominciare dal nostro primo Presidente, Pierangelo Righetti, per proseguire con i nostri Direttori Sportivi (Luigi Bellini, Paolo Bonato, Amelia Sabbadini, Gianni Ceruti, Carlo Alberto Grillo e tanti altri….), che da molti anni hanno seguito e seguono con competenza i nostri atleti, per finire poi con i nostri Direttori di Corsa Angiolino, Grillo e Claudio Franchini. Desidero infine ricordare con orgoglio il fiore all’occhiello delle nostre ultime imprese: dopo anni di progetti, ipotesi e speranze, siamo finalmente riusciti, con l’aiuto dell’Amministrazione Comunale, a realizzare il nostro grande sogno il CICLODROMO.